Dopo Londra, è la città più grande del sud dell’Inghilterra con i suoi circa 500.000 abitanti. Situata sulla foce del fiume Avon, che l’ha resa uno dei porti occidentali più importanti della Gran Bretagna, possiede numerose attrazioni. 

Città universitaria vivace e capitale culturale dell’Inghilterra occidentale vanta due università e svariati college.

 

Bristol area 

La città è ubicata in una zona di notevole interesse turistico: dista infatti 90 minuti circa da Londra e Bath e Stonehenge sono facilmente raggiungibili.

COME ARRIVARE

L’aeroporto più vicino è il "Bristol Airport" distante circa 13 chilometri a sud ovest dal centro della città ed è base delle compagnie low cost Ryanair e Easyjet. Vi sono voli in partenza da Bologna, Milano Bergamo, Treviso ( Ryanair) Pisa e Roma Fiumicinio ( Easy Jet). 

Non vi sono treni che collegano l’aeroporto e la città ma vi è un servizio autobus ( A1 e A2) che impiega dai 30 ai 45 minuti per il tragitto ed ha corse ogni 10 minuti circa. 

Una valida alternativa all’aeroporto di Bristol è utilizzare uno dei tanti aeroporti di Londra e raggiungere Bristol: 

  • con treni frequenti in partenza da “London Paddington” per la stazione di “Bristol Temple Meads” che impiegano circa 1h e 45 minuti. 
  • con autobus in partenza da “ Victoria Coach Station” e diretti alla “ Bristol Marlborough Street” la (coach station della città) che impiegano circa 2h e 30 minuti. 

COME MUOVERSI 

La città si avvale di un efficientissimo servizio di trasporto pubblico. Per tutte le informazioni su orari, corse e mappe potete consultare la pagina ufficiale dei trasporti.

Per quanto riguarda i treni, Bristol ha due stazioni ferroviarie: 

  • La stazione di Bristol Temple Meads, situata a circa 15 minuti a piedi dal centro della città, dispone di servizi interurbani e regionali regolari da Bath, Birmingham, Cardiff, Edimburgh, Exeter, Glasgow, London, Plymouth, Southampton, Swansea e York.
     
  • la “Bristol Parkway” situata a diversi chilometri a nord dal centro della città e dispone di numerosi servizi per molti luoghi all’interno della città stessa e può risultare comoda per spostarvi da un posto all’altro. 

COSA VEDERE

opera realizzata con libri

Bristol vanta una grande quantità di attrazioni turistiche, un bel centro storico, teatri, cinema, club, parchi, negozi, ristoranti. Da non dimenticare è l’ International Ballon Festival, la più antica e prestigiosa gara di mongolfiere. 

Tra i luoghi assolutamente da vedere abbiamo:

  • The Cathedral: situata in College Green. Fondata nel 1148 ha subito svariati cambiamenti. Spesso viene anche utilizzata per concerti o recital.
     
  • Clifton Suspension Bridge: una delle icone di Bristol. Si tratta di un ponte sospeso che offre una spettacolare vista sulla gola del fiume Avon.

  • Berkeley Castle: originariamente costruito come una fortezza normanna, vi offrirà una ricca panoramica sulla storia inglese.
     
  • Bristol Aquarium: il quale ospita una grande varietà di fauna acquatica. Al centro della vasca si trova l’ enorme Barriera Corallina dove è possibile ammirare oltre 250 animali marini.
     
  • SS Brunel Great Britain: la prima nave a vapore per traversate oceaniche  con propulsore a elica. 

  • The Matthew: una replica della nave originale con cui l’esploratore italiano Giovanni Caboto percorse il tragitto fino all’isola di Terranova, in Nord America dando inizio dell’ Impero Britannico. 

Per ulteriori informazioni e per rimanere sempre aggiornati la pagina ufficiale della città vi sarà d’aiuto. 

 

DOVE STUDIARE

 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Contattaci

Hai bisogno di ulteriori informazioni? Ti rispondiamo entro 24 ore.
captcha
Ricarica

Guarda anche

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione