Leeds con una popolazione di circa 800.000 abitanti, è una bella città situata nella contea dello West Yorkshire, nell'Inghilterra settentrionale. E' stata nominata come il miglior posto in cui vivere in Gran Bretagna. E' una città vibrante e cosmopolita che grazie alla sua posizione, al centro dell’Inghilterra, è l'ideale per andare alla scoperta del Regno Unito. 

COME ARRIVARE E COME MUOVERSI

L’aeroporto più vicino è il “Leeds Bradford International Airport”, il quale dista solo 8 miglia dal centro della città.  Dalla nostra penisola vi sono voli diretti con le compagnie Ryanair, Monarch e Jet 2 in partenza dalle principali città italiane. 

Per raggiungere il centro della città vi sono autobus economici e veloci ( linea 757) che partono direttamente dall’aeroporto ed effettuano diverse fermate per terminare alla “coach station” della città. 

Una comoda alternativa può essere il Manchester International Airport distante solo 57 miglia e collegato a Leeds da comodissime navette. 

Il centro di Leeds è per la maggior parte pedonale e può essere tranquillamente girato a piedi, anche se la città ha un buon sistema di autobus che permette anche i collegamenti con gran parte del West Yorkshire. Leeds inoltre dispone di un efficiente rete di trasporti che la collega con le principali città tra cui Londra, Birmingham, Manchester, Edimburgo e Glasgow per citarne alcune. 

Consigliato è il “Leeds City Bus”, che passa ogni sei o sette minuti e fa il giro intorno al centro della città, non particolarmente indicato se si è di fretta ma, a un prezzo limitato (50 penny per corsa), perfetto per visitare i luoghi di maggior interesse della città.

COSA VISITARE 

Per quanto riguarda gli edifici religiosi da ricordare vi sono:

  • le rovine dell'Abbazia di Kirkstall, inserite in un bel parco sulla riva settentrionale del fiume Aire. 
  • la Cattedrale di Leeds 
  • la chiesa cattolica di Leeds Minster, dove potrete ascoltare concerti per organo e coro ogni venerdì 
  • la Chiesa di San Giovanni Battista ad Adel, un sobborgo di Leeds, in stile Normanno. 

Data la sua posizione geografica ciò che riempie la città sono soprattutto gli edifici moderni. Tra questi da ricordare sono: 

  • il grattacielo di “BridgeWater Place”, (chiamato) The Dalek, detentore del record di edificio più alto dello Yorkshire con i suoi 112 metri,visibile da molti chilometri di distanza.
  • lo “Sky Plaza” ( noto anche come The Plaza Tower), coi suoi 106 metri.
  • la “Opal tower”, (o Opal 3) vicino al campus della Leeds Metropolitan University. 

Per gli amanti della storia e dell’arte, Leeds è piena di musei e luoghi dove poter ammirare opere dell’ Inghilterra vittoriana . Tra questi da ricordare sono: 

  • L’ Abbey House Museum
  • Il Leeds City Museum
  • L’ Armley Mills Leeds Industrial Museum 
  • The Royal Armouries Museum, un vero e proprio museo delle armi dall’antichità ai giorni nostri. 

TEMPO LIBERO

Data la presenza di ben tre Università (Leeds Metropolitan University, Leeds University, Leeds Trinity University) la popolazione studentesca risulta essere piuttosto massiccia e ciò si riversa sulla vita notturna la quale è piuttosto animata. Grande è il numero di pub, bar, locali notturni e ristoranti. La musica dal vivo viene suonata in vari locali. Tra questi da ricordare sono il “The Orbit”, il “Mint Club”,il “Club Mission”, il “The Cockpit” e molti altri.

Per quanto riguarda i pub, un attenzione particolare va a quelli situati nei dintorni del quartiere  Briggate (The Ship, The Packhorse, The Angel e Whitelocks), tutti piazzati in vicoli stretti e case ai limiti dello spazio vitale. 

Qualora andiate pazzi per lo shopping, Leeds è la città ideale per sbizzarrirvi al meglio. Tra questi vi sono: il “Merrion Centre”, lo “Shopping Plaza”, il “St John's Centre”, il “Victoria Quarter”, il “Trinity Leeds” e il “The Light”, con l'unico cinema multisala della città, il “Corn Exchange” . 

Qualora vi capiterà di giungere a Leeds intorno all’ultimo lunedì di Agosto potrete assistere ad una favolosa manifestazione nota come il “Leeds West Indian Carnival” il più antico carnevale europeo dedicato alla cultura caraibica.

 

DOVE STUDIARE


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Contattaci

Hai bisogno di ulteriori informazioni? Ti rispondiamo entro 24 ore.
captcha
Ricarica

Guarda anche

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione