E' la seconda città dell' Irlanda ed è ubicata nel sud del paese e conta circa 120.000 abitanti .E' una città con un fascino straordinario ed una atmosfera unica. E' stata costruita su un'isola tra i due principali canali del fiume Lee ed ha ben 20 ponti.

E' ben collegata con Dublino e numerosi sono i traghetti per l' Inghilterra e la Francia.

Nel 2005 ha ricevuto il titolo di Capitale Europea della Cultura.

COME ARRIVARE 

L’aeroporto più vicino è il “Cork Airport” distante 8 km dal centro della città. Sfortunatamente l’unica compagnia che offre voli diretti in partenza da Milano Bergamo e Pisa è la Ryanair. 

Dall’aeroporto il tragitto è veramente breve. Potrete raggiungere il centro della città con gli autobus 

  • Route 226A : Cork Airport / Cork City Centre / Cork Kent Railway Station
  • Route 226 : Cork City Centre / Cork Airport / Kinsale

In alternativa potrete arrivare all’aeroporto di Dublino. Le diverse compagnie d'autobus, offrono collegamenti diretti per la città. 

COME MUOVERSI 

Cork ha una stazione ferroviaria principale, la “Cork Kent Railway Station” situata a 10 minuti a piedi dal centro della città. Dalla stazione partono treni con cui raggiungerete facilmente numerose cittadine limitrofe così come Dublino e le grandi città.

La stazione degli autobus è invece situata in “Parnell Place”.  Le compagnie che servono la città sono svariate, dipenderà dal luogo che desiderate raggiungere. 

COSA VEDERE E TEMPO LIBERO 

Cork è una città di importanti chiese, neanche poche se si pensa che in totale vi abitano circa 120.000 persone. 

  • Shandon Church: con le sue “nove campane” è la chiesa simbolo della città, caratterizzata dai due lati bianchi e rossi e dal grande orologio che batte il tempo degli abitanti. 
  • St. Mary’s Cathedral
  • Father Matthew Memorial Church
  • St. Mary's Dominican Church 
  • St. Finn Barre's Cathedral: opposta alla Shandon Church, all’altra estremità del fiume Lee. 

Non mancano assolutamente musei, gallerie d’arte e teatri: 

  • Crawford Municipal Art Gallery: (con ingresso gratuito) nella quale si può familiarizzare con i maggiori artisti della storia letteraria irlandese . 
  • Cork Opera House: il luogo più alla moda della città odierna. 
  • Lewis Glucksman Gallery : (parte della Università di Cork), galleria d'arte di recente costruzione e punto di grande incontro culturale di tutta la città. 
  • Cork Public Museum: ospitato in un edificio georgiano nel parco di Fitzgerald. 

Cork è anche una città caratterizzata da una lunga tradizione commerciale, testimoniata dalla presenza di numerosi negozi nelle strade principali: 

  • la stretta via Oliver Plunkett Street
  • la Princes Street
  • la St Patrick Street: la via più affollata della città, ricca di negozi e boutique.

Tra la Princess Street e la St Patrick trova posto il grande mercato di English Market di Cork City, che dal XVIII secolo vende di tutto e che oggi può considerarsi una delle attrazioni turistiche più rinomate della città. 

Cork ospita ogni anno rassegne internazionali di Cinema, Jazz, Folk e Musica Corale, inoltre vi sono teatri, cinema, ristoranti, discoteche e pub.  E' il luogo ideale anche per gli appassionati di sport come vela, pesca, equitazione, tennis e golf.

 

DOVE STUDIARE

 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Guarda anche

    • Bray

      A soli 20 km da Dublino, Bray è...

    • Cork

      E' la seconda città dell' Irlanda...

    • Dublino

      Capitale dell’ Irlanda, Dublino...

    • Galway

      Una delle città più vivaci d’...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione